26 Novembre Teatro Petruzzelli

Deserto | h. 18:00

ACCEDI ALLA GALLERY
Deserto. Un luogo fisico e ideale, sempre aperto a nuove esplorazioni e interpretazioni. Un’immagine che rimanda a paesaggi lontani e sconfinati, spazi aridi e desolati, capaci però di sprigionare un fascino ancestrale. Un’idea che assume senso in ambiti diversi, dall’antropologia all’economia, dall’ecologia alla spiritualità, dalla sociologia alla tecnologia, passando per il mondo dell’arte. Ragionare sul deserto oggi vuol dire confrontarsi su temi e questioni molto attuali, adottando un punto di vista meno convenzionale. Il riscaldamento globale, i flussi migratori, il mercato del lavoro, l’incomunicabilità
tra gli individui: il deserto ci circonda, celandosi in ogni dove. Come le dune che lo rappresentano classicamente, il deserto è qualcosa di mutevole e informe che contiene e supera elementi tra loro opposti: fine e inizio, vita e morte, luce e ombra, guerra e pace, movimento e stasi sono facce speculari che trovano equilibrio in questo luogo misterioso. È qui che la nuova edizione di TEDxBari intende avventurarsi, avvalendosi delle storie e delle esperienze di persone che, per ragioni diverse, hanno attraversato, studiato, vissuto un deserto reale, figurato o puramente immaginario.

Social


Facebook By Weblizar Powered By Weblizar




THIS INDEPENDENT TEDx EVENT IS OPERATED UNDER LICENSE FROM TED.

Copyright 2016 TEDxBari